Appennino Toscano

Sembra strano ma in Toscana c’è ancora una zona appartata, finora nascosta ai grandi flussi turistici, in cui è possibile assaporare il gusto antico e più autentico di uno dei posti più belli del mondo.

A casa da Agata dista solo sei chilometri da Loro Ciuffenna, piccolo centro di origine medievale inserito nel club dei Borghi più Belli d’Italia. Potrete passeggiare nelle viuzze tortuose del paese, a strapiombo sulle gole del fiume Ciuffenna, visitare il mulino ad acqua funzionante più antico della Toscana e il museo che ospita le opere dello scultore e pittore Venturino Venturi.

A Casa da Agata i ritmi sono quelli lenti della montagna, l’aria è fresca e pulita, l’accoglienza è quella riservata ad un amico in visita. Anche un solo giorno trascorso da noi si trasforma in un’occasione per gli ospiti di scoprire il territorio. Possiamo suggerirvi un posto nascosto per fare il bagno nel fiume o un itinerario poco conosciuto per una passeggiata in mezzo al bosco oppure organizzarvi una visita presso il laboratorio di un piccolo produttore di formaggi o un’escursione a cavallo.

Grazie alla sua posizione posizione strategica, A Casa da Agata è il punto di partenza perfetto da cui esplorare tutti i luoghi più caratteristici della regione.

Potrete ammirare il magico paesaggio delle Balze, curiose formazioni naturali di argilla e sabbia di color ocra alte fino a cento metri, che con le loro guglie e pinnacoli incantarono anche Leonardo da Vinci, tanto che le rappresentò nello sfondo de La Gioconda. Oppure potrete lasciarvi affascinare dai simboli oscuri e dai misteriosi ritrovamenti della Pieve di Gropina, capolavoro del romanico, una delle più belle pievi di tutta la Toscana, dichiarata monumento nazionale.
Chi non vuole fare troppi programmi può percorrere la famosa Strada dei Setteponti, sessanta chilometri di lento e morbido tragitto in mezzo agli oliveti, casolari e vigneti tipici della campagna toscana fermandosi di tanto in tanto per visitare un borgo medievale o una chiesa millenaria.
Mentre chi preferisce scordarsi l’auto, partendo a piedi direttamente da casa, potrà esplorare i bellissimi sentieri di trekking che conducono fino alla croce del Pratomagno, un lungo crinale che divide il Casentino dal Valdarno, percorso da vaste praterie, che regala paesaggi spettacolari in tutte le stagioni.
Non mancano neanche le destinazioni per chi amo lo shopping. Nei dintorni ci sono alcuni dei migliori outlet di alta moda di tutta Italia.
Infine, Arezzo, Firenze e Siena con i loro tesori inestimabili sono facilmente raggiungibili con un’ora di viaggio.